Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

A che punto siamo con la modifica del Codice della strada

traffico auto 01 agosto 2017

ROMA (Public Policy) - La commissione Trasporti della Camera ha concluso l'esame degli emendamenti alla proposta di modifica del Codice della strada.

Adesso le altre commissioni dovrebbero esprimere i pareri prima che la IX commissione dia mandato al relatore, Michele Meta (Pd), di riferire in aula. Quest'ultimo passaggio avverrà, con tutta probabilità, a settembre, visto che questa settimana il tema non è all'ordine del giorno della commissione.

Tante, comunque, le novità introdotte la scorsa settimana nel provvedimento. Per esempio: la stretta su chi guida al cellulare (sospensione immediata della patente da 1 a 3 mesi e raddoppio della sanzione prevista); obbligo di munire i seggiolini di allarmi anti-abbandono in auto; aumento dei limiti di età per la guida professionale;  stop alla possibilità, per gli ausiliari di società di gestione di parcheggi e per il personale ispettivo delle aziende del trasporto pubblico, di fare le multe per sosta vietata.

continua -in abbonamento

NAF

 

© Riproduzione riservata