Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Che succede in Parlamento questa settimana

Che succede in Parlamento questa settimana 02 maggio 2016

ROMA (Public Policy) - I lavori dell'aula della Camera riprendono lunedì alle 16 con la discussione delle mozioni sul riconoscimento dell'endometriosi come malattia invalidante e sulle iniziative per valorizzare i cosiddetti lavoratori maturi nel quadro del prolungamento della vita lavorativa.

Seguirà l'esame di diversi ddl di ratifica di accordi internazionali, tra cui quello tra Italia e Panama sulle doppie imposizioni.

Martedì l'aula riprenderà i lavori alle 10,30 con lo svolgimento di interrogazioni e interpellanze. A seguire ci sarà il voto sulle pregiudiziali del ddl Consumo suolo e l'esame del provvedimento; la discussione della relazione della giunta per le autorizzazioni sulla richiesta di deliberazione in materia di insindacabilità nei confronti di Francesco Barbato.

A seguire l'aula proseguirà l'esame delle mozioni su endometriosi e lavori maturi e dei ddl di ratifica. Mercoledì per tutto il giorno ci sarà il seguito dell'esame degli argomenti non conclusi. Alle 15 ci sarà il question time.

Questa settimana i lavori della Camera si fermeranno martedì per dare la possibilità ai deputati di ritornare nei territori per la presentazione delle liste elettorali in vista delle amministrative di giugno.

AL SENATO
I lavori dell'aula del Senato riprendono martedì alle 16,30 con il seguito dell'esame del ddl Negazionismo e con la discussione del dl Scuola-ricerca.

Seguirà l'esame del ddl costituzionale di modifica allo statuto del Friuli Venezia-Giulia, della Legge europea e dei documenti relativi alla partecipazione dell'Italia all'Unione europea per il 2016.

Mercoledì i lavori proseguiranno dalle 9,30 alle 13 e dalle 16,30 alle 20 con il seguito degli argomenti non conclusi e con l'esame del ddl Agenzie ambientali. Giovedì dalle 9,30 alle 14 proseguirà l'esame degli argomenti non conclusi e alle 16 ci sarà il question time. (Public Policy) RED

© Riproduzione riservata