Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

ALITALIA, ANTITRUST AVVIA PROCEDIMENTO DOPO INCIDENTE CARPATAIR

07 febbraio 2013

(Public Policy) - Roma, 7 feb - L'Antitrust ha deciso di
avviare un procedimento nei confronti di Alitalia, per
verificare se ha violato le norme che proteggono i diritti
dei consumatori. Il procedimento segue l'incidente
all'aeroporto romano di Fiumicino, sabato scorso, che ha
coinvolto un volo Alitalia, ma operato in code sharing dalla
compagnia rumena Carpatair.

"L'Antitrust ha deciso di avviare un procedimento per
verificare se Alitalia, nelle informazioni fornite ai
passeggeri sul volo Carpatair e su tutti i voli operati in
base ad accordi di partnership e di code sharing, rispetti
le norme del Codice del Consumo in materia di pratiche
commerciali scorrette" si legge in una nota dell'Antitrust.

Il procedimento fa sapere l'Autorità della concorrenza è
stato avviato dopo le segnalazioni di associazioni dei
consumatori e "accertamenti d'ufficio" eseguiti dai
funzionari dell'Autorità.

L'Autorità dovrà accertare se l'informazione sull'effettivo
operatore del volo, la compagnia Carpatair, era chiara per i
consumatori. Nel procedimento di acquisto online, il nome
della compagnia rumena compariva solo alla terza schermata,
dopo l'offerta tariffaria e in caratteri "estremamente
ridotti", fa notare l'Antitrust. Controlli verranno condotti
anche sul prodotto "Carnet Italia" e sulla vendita di
biglietti relativi a più tratte, dove anche in questi casi
l'Antitrust indagherà se ci sono state violazioni del Codice
del consumo. (Public Policy)

LAP

© Riproduzione riservata