Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Ambiente, Parlamento Ue approva norma riduzione emissioni veicoli commerciali

ambiente, parlamento ue approva norma riduzione emissioni veicoli commerciali 14 gennaio 2014

ROMA (Public Policy) - La soglia massima di emissioni di CO2 di veicoli commerciali leggeri venduti nell'Unione europea dovrà essere ridotta dagli attuali 203 g/km a 147 g/km entro il 2020. Lo prevede una norma approvata oggi dal Parlamento europeo, con 552 voti a favore, 110 contrari, 12 astenuti. Il provvedimento, si legge in una nota dell'assemblea comunitaria, già definito in via informale dai ministri dei Paesi membri, prevede l'introduzione di metodi più affidabili per il controllo delle emissioni.

Il risultato, ha dichiarato il parlamentare europeo del gruppo Alleanza democratica e liberale (Alde), Holger Krahmer, è stato raggiunto solo dopo complesse trattative, "ma siamo lieti di non aver ceduto a pressioni di alcun tipo. Con l'aumentare della vita operativa dei veicoli commerciali leggeri, è appropriato rimanere fedeli ai nostri obiettivi".

La soglia di emissioni a 147g/km riguarda le flotte di di ciascun produttore registrato nella Ue, di furgoni fino a 2,61 tonnellate a vuoto, e 3,5 tonnellate a pieno carico, e sarà applicata ai produttori di più di mille veicoli l'anno. Le case produttrici dovranno realizzare abbastanza veicoli da superare quelli più pesanti o più inquinanti, in modo da arrivare a un bilancio medio di 147 g/km nel 2020; al contrario saranno previste sanzioni. (Public Policy)

RED

© Riproduzione riservata