Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

AMBIENTE, SU "TUPARLAMENTO" LA PROPOSTA DI CIVATI SUL CONSUMO DI SUOLO

suolo 31 luglio 2013

AMBIENTE, SU "TUPARLAMENTO" LA PROPOSTA DI CIVATI SUL CONSUMO DI SUOLO

(Public Policy) - Roma, 31 lug - "È necessaria una legge sul
suolo che parta da una definizione banale, ma che al momento
non esiste: la definizione stessa di suolo". È quanto scrive
su TuParlamento, la piattaforma di LiquidFeedback voluta e promossa
dalla senatrice democratica Laura Puppato, il deputato Pd Pippo
Civati
, in merito alla necessità di un ddl sul consumo di
suolo che lui stesso intende depositare, non prima di averne
discusso in rete.

Civati, che allega alla proposta "alcuni documenti scritti
e un video", cita nella breve presentazione un dato: "Ogni
giorno, in Italia, si consumano 100 ettari di suolo
. Un
ettaro corrisponde a circa due campi da calcio. Nella sola
Lombardia, ogni giorno viene urbanizzata una superficie pari
a sette volte la Piazza del Duomo di Milano. Ogni giorno".

"Tutto ciò - aggiunge Civati - avviene in maniera del tutto
svincolata dalla crescita demografica, come dimostra il caso
limite del Friuli Venezia Giulia, dove tra il 1980 e il 2000
si è verificato un calo demografico mentre, allo stesso
tempo, si urbanizzavano 8 mila metri quadrati di suolo ogni
giorno. Il risultato? In questi venti anni sono stati
urbanizzati 1.062 metri quadrati di suolo per ogni abitante
perso
".

COME FUNZIONA TUPARLAMENTO
La piattaforma di LiquidFeedback è stata realizzata dalla
professoressa Fiorella De Cindio e dall'architetto Mario
Sartori, della fondazione Rcm. È online dal 19 giugno e
rappresenta l'evoluzione della piattaforma adottata da
Umberto Ambrosoli per la sua campagna elettorale per la
presidenza della Regione Lombardia del febbraio 2013.

Ci sono due modalità di "feedback" in TuParlamento. Da una
parte ci sono le proposte degli utenti registrati, che
possono essere inserite in due "sezioni civiche": una che
contiene le riforme di Giustizia, Istituzioni e Diritti e
l'altra che contiene quelle relative a Economia, Sviluppo e
sostenibilità, Lavoro e Welfare.

Poi c'è la sezione parlamentare che invece raccoglie le
proposte tematiche dei parlamentari (come quella di Civati)
che hanno aderito a TuParlamento, e possono sottoporre
all'attenzione degli utenti leggi o decreti che si stanno
discutendo nelle Camere e per cui si chiede un parere dei
cittadini. (Public Policy)

© Riproduzione riservata