Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Anticorruzione, i 5 stelle vogliono audire Cantone

anticorruzione 01 aprile 2014

ROMA (Public Policy) - La commissione Affari costituzionali alla Camera non ha espresso oggi il parere sulla proposta del governo di nominare Raffaele Cantone a presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche, proposta che ha già avuto l'ok del Senato.

Il Movimento 5 stelle, spiega a Public Policy Emanuele Cozzolino, ha chiesto di sentire in audizione Cantone prima di esprimere il parere. L'audizione si terrà domani, ma non - a quanto pare - prima della nomina. Da quanto si apprende, infatti, durante l'ufficio di presidenza della commissione, la maggioranza non ha accolto la proposta del Movimento 5 stelle di sentire Cantone prima della nomina.

Da quanto spiegano dal Movimento un'audizione potrebbe esserci dopo la nomina di Cantone, che comunque dovrà arrivare entro la settimana. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata