Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

ASTENSIONE PDL, MONTI: SONO IN CONTATTO CON NAPOLITANO

06 dicembre 2012



(Public Policy) - Roma, 6 dic - "Ho preso atto dell'esito
positivo delle votazioni di oggi e delle dichiarazioni delle
forze politiche, in particolare il Pdl. Sono in contatto con
il presidente Napolitano e attendo di conoscere le sue
intenzioni in base al preannunciato passo del segretario del
Popolo della libertà (visita al Quirinale; Ndr)". Lo ha detto durante la conferenza
stampa dopo il Consiglio dei ministri, il presidente del
Consiglio Mario Monti.

"Le valutazioni del capo dello Stato hanno grande peso
nella formazione di un orientamento del presidente
del Consiglio e possono avere peso decisivo.
Non mi sembra utile anticipare da parte mia
singole riflessioni individuali, non sono in grado di dare
precisi indirizzi quantitativi alla massima carica dello
Stato. Intanto facciamo il nostro normale lavoro".
"Quando i capigruppo si esprimono in Parlamento - ha
aggiunto Monti - il Governo ascolta e cerca di trarre sempre
il massimo insegnamento da queste dichiarazioni. Ovviamente
abbiamo anche la nostra ferma opinione sull'attività svolta,
ma ci sono momenti più opportuni di questo per esprimere
opinioni".

Non ho in programma nessun passo, attendo di conoscere
le valutazioni del capo dello Stato". E su una
sua possibile candidatura alle prossime elezioni: "Tema
assolutamente irrilevante, oggi".

(Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata