Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Aumenta la pena massima per il reato di peculato

giustizia 11 marzo 2015

ROMA (Public Policy) - Aumenta la pena massima per il reato di peculato. La pena massima passa da 10 anni a 10 anni e sei mesi. È la novità contenuta in un subemendamento del Pd, presentato alle proposte di modifica del relatore, Nico D'Ascola (Ncd), al ddl Anticorruzione e approvato dalla commissione Giustizia al Senato. L'emendamento è a prima firma Beppe Lumia ed è stato poi riformulato.

La proposta iniziale del Pd prevedeva un innalzamento della pene nel minimo a 6 anni e nel massimo a 12.La pena prevista nel codice penale va 4 a 10 anni. (Public Policy) SOR

© Riproduzione riservata