Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dl Banche, cos'è il 'reddito complessivo' e come funziona

banche 09 giugno 2016

di Viola Contursi

ROMA (Public Policy) - La commissione Finanze al Senato ha ampliato la platea degli obbligazionisti di Banca Marche, Banca Etruria, Carife e CariChieti che hanno diritto agli indennizzi automatici, ritoccando la definizione di "reddito lordo" in "reddito complessivo" ai fini Irpef inferiore ai 35mila euro.

Ma che cos'è esattamente il reddito complessivo delle persone fisiche? La definizione la troviamo all'articolo 3 del Tuir (Testo unico delle imposte sui redditi) che così recita: "L'imposta" ovvero l'Irpef "si applica sul reddito complessivo del soggetto, formato per i residenti da tutti i redditi posseduti al netto degli oneri deducibili indicati nell'articolo 10 e per i non residenti soltanto da quelli prodotti nel territorio dello Stato".

continua - in abbonamento

@VioC

© Riproduzione riservata