Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il calendario della manovrina (con 2mila e passa emendamenti)

emendamenti 12 maggio 2017

ROMA (Public Policy) - L'iter del decreto correttivo sui conti pubblici, la cosiddetta manovrina, ora all'esame della commissione Bilancio della Camera, riprenderà a partire da lunedì 15.

Alle 16 di giovedì è scaduto il termine di presentazione degli emendamenti: sono 2.592. Più in dettaglio, per lunedì alle 14,30 è prevista la dichiarazione delle inammissibilità, mentre per le 17 è stato fissato il termine per la presentazione dei ricorsi.

Martedì alle 9,30 è attesa la pronuncia sui ricorsi. Da giovedì 18 maggio si attende, quindi, il voto sulle proposte di modifica, con prosecuzione lunedì 22 dalle 15 e conclusione entro la serata di venerdì 26 maggio. In questo modo la discussione in aula dovrebbe svolgersi, come previsto, a partire da lunedì 29 maggio. (Public Policy) MAD

© Riproduzione riservata