Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

CAMERA: I TEMI DELLA SETTIMANA

12 novembre 2012

(Public Policy) - Roma, 12 nov - Questa settimana l'Aula
della Camera inizierà la discussione della legge di
stabilità 2013, a partire da mercoledì 14 dalle ore 15.
Domani alle 15 si terrà il voto finale sul dl che taglia i
costi della politica negli enti locali.

L'Aula di Montecitorio continuerà inoltre la discussione
del Testo unico in tema di riequilibrio delle rappresentanze
di genere nei consigli e nelle giunte degli enti locali e
nei consigli regionali, delibererà l'assegnazione in sede
legislativa della proposta di legge in tema di sostegno e
valorizzazione dei festival musicali e operistici italiani e
voterà le dimissioni di Giovanna Melandri (Pd), nuovo
presidente del Maxxi, il Museo nazionale delle arti del XXI
secolo, con sede a Roma.

Domani avrà luogo lo svolgimento di interpellanze e
interrogazioni e mercoledì alle 15 ci sarà il question time.
Per quanto riguarda le commissioni, la Affari
costituzionali, in sede referente, proseguirà l'esame del
testo unificato delle proposte di legge recanti attuazione
dell'articolo 49 della Costituzione, che riguarda i partiti
politici. In sede di Comitato dei nove, esaminerà gli
emendamenti del ddl sul riequilibrio delle rappresentanze di
genere nei consigli e nelle giunte degli enti locali e nei
consigli regionali.

La commissione Giustizia proseguirà l'esame in sede
referente delle disposizioni per assicurare la libertà della
circolazione nonché la libertà di accesso agli edifici
pubblici, alle sedi di lavoro e agli impianti produttivi;
disposizioni in materia di misure cautelari personali; norme
per l'adeguamento alle disposizioni dello statuto istitutivo
della Corte penale internazionale; disposizioni in materia
di riconoscimento dei figli naturali.

In sede consultiva inizierà l'esame della proposta di
istituire una commissione parlamentare di inchiesta sulla
situazione della Siae; delle norme riguardanti interventi in
favore delle gestanti e delle madri volti a garantire il
segreto del parto alle donne che non intendono riconoscere i
loro nati; del divieto di finanziamento delle imprese che
svolgono attività di produzione, commercio, trasporto e
deposito di mine antipersona ovvero di munizioni e
submunizioni a grappolo.

La commissione Esteri in sede referente avvierà,
subordinatamente all'effettiva assegnazione, l'esame del
disegno di legge recante Ratifica ed esecuzione dell'Accordo
sul reciproco riconoscimento dei titoli attestanti studi
universitari o di livello universitario rilasciati nella
Repubblica italiana e nella Repubblica popolare cinese. In
sede consultiva, proseguirà l'esame del testo unificato
recante Norme generali sulla partecipazione dell'Italia alla
formazione e all'attuazione della normativa e delle
politiche dell'Unione europea.

La commissione Difesa
domani inizierà l'esame della delega al Governo per la
riforma della difesa (approvata dal Senato la scorsa
settimana). Mercoledì inizierà l'esame delle iniziative per
il completamento e messa in funzione dell'insediamento
militare nell'area del Comune di Cutro. Il Comitato
ristretto si riunirà per l'esame delle proposte di legge
recanti disposizioni concernenti la vendita, usufrutto e
canoni degli alloggi del ministero della Difesa.

La commissione Bilancio oggi dalle 11 continua in sede
referente la discussione della legge di stabilità 2013 e del
bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario
2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015. Il
testo mercoledì approderà poi in Aula.

La commissione Finanze da mercoledì in sede consultiva
discuterà del nuovo testo unificato recante delega al
governo per l'istituzione del Servizio nazionale militare di
volontari per la mobilitazione e della riserva nazionale
qualificata delle Forze armate. Continuerà la discussione
congiunta delle risoluzioni relativa alla proroga dei
termini per la presentazione delle domande di dichiarazione
al catasto dei fabbricati rurali iscritti nel catasto dei
terreni e per la presentazione degli atti di aggiornamento
catastale.

La commissione Cultura inizierà l'esame in sede referente
della proposta di legge recante modifiche al codice dei beni
culturali e del paesaggio, in materia di professioni dei
beni culturali. Proseguirà l'esame del nuovo testo della
proposta di legge recante modifiche alla legge 18 marzo
1968, n. 337, e all'articolo 7 della legge 29 marzo 2001, n.
135, in materia di spettacolo viaggiante e di parchi di
divertimento.

La commissione Ambiente domani proseguirà in sede referente
l'esame delle proposte di legge recanti reintegrazione delle
competenze dei Comuni della Regione Campania in materia di
gestione del ciclo dei rifiuti solidi urbani. In sede
legislativa, proseguirà l'esame della proposta di legge
recante modifiche all'articolo 80 della legge 27 dicembre
2002, n. 289, concernente le sedi dell'ente "Parco nazionale
Gran Paradiso".

La commissione Attività
produttive svolgerà da domani il seguito dell'esame in sede
referente della proposta di legge recante disposizioni
concernenti la tracciabilità delle compravendite di oro e di
oggetti preziosi usati. In sede di atti del Governo,
inizierà l'esame della parziale riprogrammazione delle
risorse del fondo derivante dalle sanzioni amministrative
irrogate dall'Autorità garante della concorrenza e del
mercato da destinare a iniziative a vantaggio dei
consumatori.

La commissione Lavoro in sede referente inizierà da domani
l'esame della proposta di legge recante l'abrogazione
dell'articolo 36 della legge 16 giugno 1939, n. 1045,
concernente l'igiene e abitabilità degli equipaggi a bordo
delle navi mercantili nazionali. In sede di Comitato
ristretto, proseguirà l'esame delle proposte di legge in
materia di ricongiunzione onerosa dei contributi
previdenziali e del nuovo testo unificato in materia di
totalizzazione dei periodi assicurativi ed estensione del
diritto alla pensione supplementare. In sede di atti del
Governo, esaminerà lo schema di decreto ministeriale recante
regolamento per la determinazione dei profili professionali
dei ruoli tecnici del Corpo di polizia penitenziaria.

La commissione Affari sociali in sede referente proseguirà
l'esame dei provvedimenti recanti disposizioni concernenti
l'etichettatura dei farmaci contenenti gliadina e
indicazione della presenza di lattosio e norme riguardanti
interventi in favore delle gestanti e delle madri volti a
garantire il segreto del parto alle donne che non intendono
riconoscere i loro nati.

La commissione Agricoltura domani, in sede consultiva,
inizierà l'esame della proposta di legge recante Riforma
della legislazione in materia portuale. Proseguirà la
discussione sulle iniziative per il risarcimento dei danni
arrecati dal terremoto alla filiera dei formaggi Dop. In
sede referente, proseguirà l'esame delle proposte di legge
recanti disposizioni in materia di raccolta, coltivazione e
commercio dei tartufi.

Per quanto riguarda le commissioni riunite, la Affari
costituzionali e Politiche Ue, domani in sede di atti
dell'Unione europea, inizieranno l'esame della proposta di
regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo
allo statuto e finanziamento dei partiti politici europei e
delle fondazioni politiche europee.
Mercoledì le commissioni Cultura e Lavoro proseguiranno in
Comitato ristretto l'esame delle disposizioni per favorire
la funzionalità didattica delle scuole nei territori montani
e nelle isole. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata