Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

CAMERA, I TEMI DELLA SETTIMANA

camera 19 novembre 2012

(Public Policy) - Roma, 19 nov - Da domani alle 10 l'Aula
della Camera riprenderà la discussione della legge di
stabilità, del bilancio di previsione dello Stato per l'anno
finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio
2013-2015 (C. 5535-A). Sempre domani alle 19 è previsto
l'esame delle mozioni n. 1-1183, 1-1184 e 1-1189,
concernenti iniziative in favore dell'infanzia.

Mercoledì 21, alle ore 15, avrà luogo lo svolgimento, in
diretta televisiva, del question time. Giovedì 22 o venerdì
23, secondo l'andamento dei lavori, avrà luogo lo
svolgimento di interpellanze urgenti.

Per quanto riguarda le commissioni, la Affari
Costituzionali da domani continuerà l'esame delle proposte
di legge per l'attuazione dell'articolo 49 della
Costituzione (sui partiti), in particolare per quanto
riguarda l'adeguamento alla media europea degli stipendi,
emolumenti, indennità degli eletti negli organi di
rappresentanza nazionale e locale; modalità di elezione del
Consiglio provinciale e del presidente della Provincia.
La commissione Giustizia avvia l'esame delle proposte di
legge in materia di riciclaggio.

Sempre in sede referente continuerà l'esame di: norme per l'adeguamento alle
disposizioni dello statuto istitutivo della Corte penale
internazionale; disposizioni in materia di riconoscimento
dei figli naturali; disposizioni per assicurare la libertà
della circolazione nonché libertà di accesso agli edifici
pubblici, alle sedi di lavoro e agli impianti produttivi.
La commissione Bilancio domani, in sede di Comitato dei
nove, esaminerà gli eventuali emendamenti presentati alla
legge di stabilità e al bilancio 2013-2015.

Giovedì 22, in sede consultiva, esaminerà i seguenti
provvedimenti: disposizioni in materia di riconoscimento dei
figli naturali e norme per l'adeguamento alle disposizioni
dello statuto istitutivo della Corte penale internazionale;
divieto di finanziamento delle imprese che svolgono attività
di produzione, commercio, trasporto e deposito di mine
antipersona ovvero di munizioni e sub munizioni a grappolo e
disposizioni per la promozione, sostegno e valorizzazione
delle manifestazioni dei cortei in costume, delle
rievocazioni e dei giochi storici.

La commissione Finanze in sede di atti comunitari voterà la proposta di delibera di
un'indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame congiunto
della comunicazione della Commissione europea "Una tabella
di marcia verso l'Unione bancaria"; della proposta di
regolamento del Consiglio che attribuisce alla Bce compiti
specifici in merito alle politiche in materia di vigilanza
prudenziale degli enti creditizi; della proposta di
regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante
modifica del regolamento che istituisce l'Autorità europea
di vigilanza (Autorità bancaria europea).

La commissione Cultura giovedì inizierà, in sede
legislativa, l'analisi della proposta di legge sull'equo
compenso nel settore giornalistico e delle disposizioni per
il sostegno e valorizzazione dei festival musicali ed
operistici italiani di assoluto prestigio internazionale.

La commissione Ambiente domani in sede consultiva
proseguirà l'esame del disegno di legge recante riforma
della legislazione in materia portuale. In sede referente
proseguirà l'esame delle proposte di legge recanti modifiche
al decreto legislativo e altre disposizioni in materia
ambientale. Giovedì proseguirà in sede referente l'esame
della proposta di legge recante norme per lo sviluppo degli
spazi verdi urbani.

La commissione Trasporti si occuperà da domani della
discussione, con relative audizioni, della ridefinizione del
tracciato della linea ferroviaria AV/AC Brescia - Verona.

La commissione Lavoro in sede di Comitato ristretto proseguirà l'esame delle proposte
di legge in materia di ricongiunzione onerosa dei contributi
previdenziali e disposizioni in materia di totalizzazione
dei periodi assicurativi ed estensione del diritto alla
pensione supplementare.

In sede di atti del Governo, proseguirà l'esame dello schema di decreto ministeriale
recante regolamento per la determinazione dei profili
professionali dei ruoli tecnici del Corpo di polizia
penitenziaria. In sede referente proseguirà l'esame della
proposta di legge per l'abrogazione dell'articolo 36 della
legge 16 giugno 1939, n. 1045, concernente l'igiene e
abitabilità degli equipaggi a bordo delle navi mercantili
nazionali.

In sede consultiva, proseguirà l'esame dei provvedimenti
recanti riforma della legislazione in materia portuale e
delega al Governo per l'istituzione del Servizio nazionale
militare di volontari per la mobilitazione e della riserva
nazionale qualificata delle Forze armate.

La commissione Affari Sociali in sede referente proseguirà
l'esame della proposta di legge su l'etichettatura dei
farmaci contenenti gliadina e indicazione della presenza di
lattosio, a tutela delle persone celiache.

In sede consultiva proseguirà l'esame di disposizioni per il
coordinamento della disciplina in materia di abbattimento
delle barriere architettoniche; ratifica ed esecuzione della
Convenzione concernente la competenza, la legge applicabile,
il riconoscimento, l'esecuzione e la cooperazione in materia
di responsabilità genitoriale e di misure di protezione dei
minori; disposizioni in materia di agricoltura sociale.
In sede di Comitato ristretto, proseguirà l'esame delle
proposte di legge per il riconoscimento della sindrome post
polio come malattia cronica e invalidante.

La commissione Agricoltura da mercoledì inizierà la
discussione della proposta di legge recante norme sulla
qualità e trasparenza della filiera degli oli di oliva
vergini. In sede referente proseguirà l'esame delle proposte
di legge in materia di raccolta, coltivazione e commercio
dei tartufi ed etichettatura dei prodotti alimentari.
Proseguirà l'esame congiunto delle risoluzioni per il
risarcimento dei danni arrecati dal terremoto alla filiera
dei formaggi Dop.

Le commissioni riunite Giustizia e Trasporti, nel corso
della settimana, proseguiranno l'esame dello schema di
decreto legislativo recante disciplina sanzionatoria per la
violazione delle disposizioni di cui al regolamento Ue sulle
inchieste e prevenzione degli incidenti e inconvenienti nel
settore dell'aviazione civile. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata