Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

CAMERA, I TEMI DELLA SETTIMANA

03 dicembre 2012

(Public Policy) - Roma, 3 dic - Nel corso della settimana, a
partire da oggi, l'Aula della Camera esaminerà - se non ci
saranno le condizioni per un trasferimento in sede
legislativa - le 'Disposizioni in materia di professioni non
organizzate' (approvata, in un testo unificato, dalla Camera
e modificata dal Senato).

Inoltre verranno discusse le 'Norme per l'adeguamento alle
disposizioni dello Statuto istitutivo della Corte penale
internazionale' (approvata, in un testo unificato, dalla
Camera e modificata dal Senato), e i disegni di legge
'Delega al Governo in materia di pene detentive non
carcerarie e disposizioni in materia di sospensione del
procedimento con messa alla prova e nei confronti degli
irreperibili' e 'Delega al Governo per la revisione dello
strumento militare nazionale' (approvato dal Senato).

L'Aula esaminerà, nel corso della settimana, anche il dl su
Enti locali e sisma, e discuterà (oggi pomeriggio) la
mozione Di Stanislao (Idv) concernente 'iniziative per la
tutela di militari e civili in relazione alle gravi
conseguenze derivanti dall'esposizione ad uranio impoverito'.

Previsto inoltre l'esame di un conflitto di attribuzione
elevato dal Tribunale di Roma (I sezione civile) in
relazione a una deliberazione della Camera in materia di
insindacabilità. Infine, question time mercoledì 5, alle 15,
mentre giovedì 6 o venerdì 7, secondo l'andamento dei
lavori, avrà luogo lo svolgimento di interpellanze urgenti.

NELLE COMMISSIONI
In commissione Affari costituzionali, in sede referente,
proseguirà (oltre all'esame di alcuni dl di modifiche agli
statuti regionali) l'esame del testo unificato
sull''Attuazione dell'articolo 49 della Costituzione', delle
proposte di legge sull''Adeguamento alla media europea degli
stipendi, emolumenti, indennità degli eletti negli organi di
rappresentanza nazionale e locale', del disegno di legge del
Governo sulle 'Modalità di elezione del Consiglio
provinciale e del presidente della Provincia', e delle
proposte di legge sulle 'Modifiche al Titolo V della parte
II della Costituzione'.

La commissione Giustizia, in sede referente, esaminerà i
provvedimenti di 'Delega al Governo in materia di
depenalizzazione', 'Abrogazione delle disposizioni
concernenti il differimento dei colloqui del difensore con
l'imputato sottoposto a custodia cautelare', 'Disposizioni
in materia di riciclaggio e impiego dei proventi di reato da
parte dei concorrenti nel medesimo', 'Disposizioni per
assicurare la libertà della circolazione nonché libertà di
accesso agli edifici pubblici, alle sedi di lavoro e agli
impianti produttivi', e 'Disposizioni in materia di misure
cautelari personali'.

Non solo: proseguirà inoltre l'esame dei provvedimenti in
materia di adozioni da parte delle famiglie affidatarie e di
prescrizione del diritto al risarcimento del danno.
La commissione Difesa, in
sede referente, proseguirà l'esame dei seguenti
provvedimenti: 'Delega al Governo per la revisione dello
strumento militare nazionale e norme sulla medesima
materia'; e 'Autorizzazione di spesa per la bonifica dei
poligoni militari di tiro'.

La commissione Bilancio, in sede referente, proseguirà
l'esame del progetto di legge in materia di disposizioni per
l'attuazione del principio del pareggio di bilancio ai sensi
dell'articolo 81 della Costituzione.

La commissione Finanze, nel corso della settimana,
proseguirà l'esame della comunicazione della Commissione
europea su Unione bancaria, poteri della Banca centrale
europea e autorità di vigilanza bancaria. Saranno inoltre
svolte interrogazioni a risposta immediata su questioni di
competenza del ministero dell'Economia.

La commissione Cultura, martedì 4 dicembre, proseguirà in
sede legislativa l'esame del progetto di legge in materia di
Equo compenso nel settore giornalistico. Si riunirà inoltre
il Comitato ristretto costituito per l'esame del progetto di
legge in materia di 'Modifiche al codice dei beni culturali
e del paesaggio'.

Mercoledì 5, in sede referente, proseguirà invece l'esame
del pdl sull''Istituzione di una commissione parlamentare di
inchiesta sulla situazione della Società italiana degli
autori ed editori (Siae)'.

Giovedì 6 si riunirà infine il Comitato ristretto per
l'esame dei progetti di legge di 'Delega al Governo in
materia di sviluppo del mercato editoriale e ridefinizione
delle forme di sostegno' (riforma dell'editoria).

La commissione Ambiente, in sede di atti dell'Unione
europea, proseguirà l'esame della proposta di direttiva del
Parlamento europeo e del Consiglio sull'aggiudicazione dei
contratti di concessione. In sede referente, proseguirà
l'esame del nuovo testo recante 'Norme per lo sviluppo degli
spazi verdi urbani', e svolgerà il Comitato ristretto sulle
proposte di legge in materia di 'Princìpi fondamentali per
il governo del territorio'.

La commissione Trasporti proseguirà, da domani, l'esame
dello schema di decreto legislativo in materia di
interoperabilità del sistema ferroviario comunitario.

La commissione Attività produttive, nel corso della
settimana, proseguirà in sede referente l'esame delle
proposte di legge in materia di tracciabilità delle
compravendite di oro e di oggetti preziosi usati e
l'estensione delle disposizioni antiriciclaggio, e
proseguirà l'esame delle proposte di legge recanti
Disposizioni per la promozione del commercio equo e solidale
e la disciplina del suo esercizio. In sede di indagine
conoscitiva sulla crisi del settore della raffinazione in
Italia, inizierà l'esame del documento conclusivo.

La commissione Lavoro, in
sede referente, proseguirà l'esame delle proposte di legge
sulla 'Modifica dell'ordinamento e della struttura
organizzativa degli enti previdenziali'. In sede di comitato
ristretto proseguirà l'esame delle proposte di legge in
materia di ricongiunzione onerosa dei contributi
previdenziali, e l'esame del nuovo testo unificato delle
proposte di legge in materia di totalizzazione dei periodi
assicurativi e di estensione del diritto alla pensione
supplementare.

La commissione Affari sociali, nel corso della settimana,
proseguirà in sede legislativa l'esame del nuovo testo della
proposta di legge in materia di 'donazione di medicinali non
utilizzati e la loro utilizzazione e distribuzione da parte
di organizzazioni senza fini di lucro', e in materia di
'raccolta di medicinali non utilizzati o scaduti'. In sede
referente, proseguirà inoltre l'esame delle proposte di
legge in materia di 'riconoscimento della sindrome post
polio come malattia cronica e invalidante', che sarà
esaminata anche in Comitato ristretto, e 'Norme riguardanti
interventi in favore delle gestanti e delle madri volti a
garantire il segreto del parto alle donne che non intendono
riconoscere i loro nati'.

La commissione Agricoltura, in sede referente, proseguirà
l'esame della proposta di legge in materia di etichettatura
dei prodotti alimentari, e proseguirà l'esame delle
'Disposizioni per il contenimento dei danni causati dalla
fauna selvatica alle produzioni agricole e zootecniche'.

La commissione Politiche Ue, in sede di atti del Governo,
proseguirà l'esame dello schema di decreto legislativo in
materia di interoperabilità del sistema ferroviario
comunitario.

COMMISSIONI RIUNITE
Giovedì 6 le commissioni riunite Affari costituzionali e
Ambiente proseguiranno l'esame della proposta di legge in
materia di codice dei contratti pubblici relativi a lavori,
servizi e forniture, in materia di contratti segretati o che
esigono particolari misure di sicurezza.

Martedì 4 le commissioni riunite Giustizia e Ambiente, in
sede di atti del Governo, avvieranno l'esame dello schema di
decreto legislativo in materia di 'Sanzioni per la
violazione delle disposizioni derivanti dal regolamento (CE)
n. 842/2006 su gas fluoranti ad effetto serra'.

Sempre martedì 4, le commissioni riunite Giustizia e
Trasporti, in sede di atti del Governo, proseguiranno
l'esame dello schema di decreto legislativo in materia di
'Disciplina sanzionatoria per la violazione delle
disposizioni di cui al regolamento (UE) n. 996/2010 sulle
inchieste e prevenzione degli incidenti e inconvenienti nel
settore dell'aviazione civile'.

Giovedì 6, infine, le commissioni riunite Cultura e Lavoro
proseguiranno l'esame del provvedimento in materia di
'Disposizioni per favorire la funzionalità didattica delle
scuole nei territori montani e nelle isole'. (Public Policy)

RED

© Riproduzione riservata