Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Camera, il 14 ottobre la Giunta inizia l'esame della riforma del regolamento

camera 25 settembre 2014

ROMA (Public Policy) - Inizierà ad essere discusso il 14 ottobre dalla competente giunta il testo base della riforma del regolamento della Camera, elaborato in circa un anno di lavoro dal comitato ristretto interno alla stessa Giunta per il regolamento, che ha esaminato in via preliminare anche i circa 300 emendamenti presentati al testo che inizieranno ad essere discussi sempre fra due settimane. Dunque la proposta di riforma del regolamento non arriverà in aula - come previsto - il 30 settembre.

Ieri Forza Italia e Movimento 5 stelle, in una lettera a Laura Boldrini, avevano chiesto di riaprire il termine per la presentazione degli emendamenti a seguito dello "stravolgimento" - cosí nella lettera - causato dalla ddl Riforme in corso di esame. La richiesta di un coordinamento formale tra la giunta del regolamento e la commissione Affari costituzionali, dove il ddl Riforme è stato incardinato, è stata respinta ma la Boldrini ha comunque dato l'ok affinché un coordinamento tra i due organi possa avvenire in via informale.

Per la presidente della Camera una operazione del genere sarebbe anzi "auspicabile", tanto più che alcuni membri della giunta per il regolamento appartenengono anche alla I commissione di Montecitorio. Ancora il 14 verrà presa in esame la questione posta da Forza Italia che si oppone al contingentamento dei tempi sulle proposte di modifica del regolamento. (Public Policy)

NAF

© Riproduzione riservata