Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Camera, tutte le entrate (e le uscite) Mdp nelle varie commissioni

Bersani 08 marzo 2017

di Fabio Napoli

ROMA (Public Policy) - Affari costituzionali, Giustizia, Esteri, Difesa, Bilancio, Finanze, Cultura, Attività produttive e Lavoro: sono queste le commissioni parlamentari della Camera dove il nuovo gruppo Articolo 1 - Movimento democratico e progressista (Mdp), formato da 37 fuoriusciti dal Pd e da Sinistra italiana (Gianni Melilla l'ultimo entrato), ha deciso di avere tre componenti.

Mentre Pier Luigi Bersani e il capogruppo Francesco Laforgia si avviano a cambiare commissione. Per regolamento ogni gruppo designa i propri componenti nelle commissioni permanenti, "ripartendoli in numero uguale in ciascuna commissione".

Dunque, almeno due componenti Mdp per commissione, con nove commissioni dove i componenti Mdp salgono a tre. Il nuovo gruppo in questi giorni si è riunito per decidere la nuova ripartizione, visto che in alcune commissioni il gruppo appena nato era sovrarappresentato ed in altre sottodimensionato. Da segnalare come non esista un tetto massimo di componenti in ciascuna commissione, dunque a fronte di nuovi ingressi non è detto che debbano corrispondere altrettante uscite (o entrate).

continua -in abbonamento

@ShareTheRoadFab

© Riproduzione riservata