Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Carceri, garante detenuti Toscana: quale sarà il mandato del nuovo capo Dap?

carceri 09 settembre 2014

ROMA (Public Policy) - "Cosa chiediamo a Orlando? A giugno i garanti hanno inviato una lettera al ministro chiedendo un incontro, credo che non ci sia stato né l'incontro né una risposta. Ribadiamo una richiesta di confronto per capire qual è l'identikit del capo Dap, in modo che quando sarà fatta la nomina potremo vedere se risponde all'identikit. Qual è il suo mandato? Assicurare i 3 metri quadri o cambiare il carcere? Questo già fa la differenza".

Lo dice, durante una conferenza stampa alla Camera, Franco Corleone, garante dei detenuti della Toscana. Da mesi si attendono le nomine del capo del Dap, del garante nazionale dei detenuti e del capo del Dipartimento per le politiche antidroga. (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata