Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dl Casa, Bilancio cassa numerosi emendamenti. Relatore: Lupi intervenga

emendamenti 08 maggio 2014

ROMA (Public Policy) - La commissione Bilancio al Senato ha cassato per mancanza di coperture la maggior parte delle modifiche apportate al dl Casa dalle commissioni Lavori pubblici e Ambiente dall'articolo 1 all'articolo 8 del testo. Come riferisce il relatore Stefano Esposito del Pd, tranne la modifica che svincola il bonus mobili dalle spese di ristrutturazioni sono state cassate diverse altre modifiche salienti fatte al testo dalle commissioni in sede referente, come ad esempio l'esenzione delle detrazioni Irpef a tutti gli inquilini a basso reddito.

"È impossibile lavorare così - commenta Esposito con Public Policy - il ministro Maurizio Lupi intervenga per far capire al ministero dell'Economia che se si vuole tutelare il diritto alla casa si devono impegnare dei soldi". La V commissione si è ora aggiornata a martedì mattina prima della ripresa dell'Aula per esprimere i pareri sui restanti emendamenti e valutare la relazione tecnica della modifica sul bonus mobili. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata