Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

CDM, POLITICHE PER LA FAMIGLIA, ZERO FONDI PER LA CONCILIAZIONE

franceschi 07 giugno 2013

CDM, POLITICHE PER LA FAMIGLIA, ZERO FONDI PER LA CONCILIAZIONE

(Public Policy) - Roma, 7 giu - Su 123 milioni di euro
stanziati da Palazzo Chigi per il dipartimento delle
politiche per la Famiglia
neppure un euro è andato per
promuovere e incentivare politiche di conciliazione
familiare
, per i servizi socio-educativi e per il credito
dei nuovi nati.

È quanto si evince dalla lettura del conto finanziario 2012
della presidenza del Consiglio dei ministri
, pubblicato
sulla Gazzetta Ufficiale.

Ai capitoli 857 (conciliazione tempo di vita e di lavoro)
859 (fondo per piano servizi socio educativi) e 898 (fondo
di credito per i nuovi nati) le spese previste sono pari a
zero.

L'azzeramento dei primi due fondi è motivato dal fatto che
la legge per 53 del 2000 non è stata più finanziata, mentre
per quel che riguarda il fondo di credito per i nuovi nati,
nessuna richiesta di credito è pervenuta. "Forse perché -
spiegano da Palazzo Chigi - è stato poco pubblicizzato".
(Public Policy)

SAF

© Riproduzione riservata