Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Che succede in Parlamento questa settimana

Che succede in Parlamento questa settimana 20 ottobre 2014

ROMA (Public Policy) - L'aula della Camera tornerà a riunirsi lunedì alle 11 (con eventuale prosecuzione notturna) con la discussione generale del decreto Sblocca Italia; delle mozioni sul trattato di libero scambio tra Unione europea e Stati Uniti; della mozione concernente iniziative riguardanti i profili di prevenzione sanitaria correlati al fenomeno migratorio; della proposta di legge sul conflitto di interessi; della mozione concernente iniziative per l'impiego di parte del risparmio previdenziale per interventi a sostegno dell'economia.

Martedì 21 (con votazioni non prima delle 13 e con eventuale prosecuzione notturna), mercoledì 22, e giovedì 23 (con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 24) continuerà la discussione con votazioni dello Sblocca Italia, della proposta di legge "Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche", della proposta sul conflitto di interessi, della Legge europea 2013-bis e di alcuni ddl di ratifica di trattati internazionali.

Continuerà inoltre la discussione delle mozioni sul Mezzogiorno e sulle politiche di genere e del testo unico che propone l'istituzione di una commissione parlamentare di inchiesta sui Cie. Sempre in tema di immigrazione, torneranno a essere affrontate le mozioni concernenti iniziative in materia di diritti dei richiedenti asilo e dei rifugiati. Mercoledì 22, nel pomeriggio, avranno luogo le comunicazioni del premier Matteo Renzi in vista del Consiglio europeo del 23-24 ottobre.

Sempre mercoledì, alle 15, si svolgerà il question time, mentre venerdì avrà luogo lo svolgimento di interpellanze urgenti.

AL SENATO L'aula di Palazzo Madama riprende i lavori martedì alle 12 con all'ordine del giorno l'informativa del governo sui recenti eventi alluvionali e connesse mozioni sulla difesa del suolo; alle 16 previsto il seguito dell'esame sul dl Processo civile (scade l'11 novembre).

L'esame del dl prosegue anche mercoledì dalle 9,30; a seguire esame del ddl Diffamazione (approvato dalla Camera). Alle 16,30 sono previste le comunicazioni di Renzi sul Consiglio europeo. Giovedì alle 9,30 sempre Renzi, ma sul ddl delega Pa (collegato alla Stabilità). Alle 16 sono previste interpellanze e interrogazioni. (Public Policy)

RED

© Riproduzione riservata