Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Che succede in Parlamento questa settimana

parlamento 16 giugno 2014

ROMA (Public Policy) - I lavori dell'aula della Camera riprendono lunedì alle 11 con la discussione generale della "Relazione sulle prospettive di riforma del sistema di gestione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata", approvata dalla Commissione di inchiesta sul fenomeno della mafia.

Sempre lunedì, alle 14, l'assemblea proseguirà l'esame del dl Irpef, con la discussione della questione pregiudiziale presentata. Inoltre, in calendario c'è la discussione delle mozioni in favore delle vittime dell'amianto, sulla semplificazione normativa e amministrativa, sulla sicurezza e alla protezione sociale di cittadini e sul fenomeno dei minori stranieri non accompagnati.

Il calendario prevede poi il seguito della discussione della relazione sulle prospettive di riforma del sistema di gestione dei beni sequestrati e confiscati alle mafie. All'ordine del giorno anche l'esame del progetto di legge di ratifica della Convenzione in materia di responsabilità genitoriale e di misure di protezione dei minori. Martedì, alle 9, è in calendario lo svolgimento di interpellanze urgenti.

Sempre martedì, ma anche mercoledì e giovedì - con eventuale prosecuzione notturna - ci sarà il seguito dell'esame degli argomenti previsti nelle giornate precedenti e non conclusi. Mercoledì, alle 15, come di consueto si terrà il question time. Infine, venerdì alle 9 svolgimento di interpellanze urgenti e seguito dell'esame dei provvedimenti discussi nelle giornate precedenti.

AL SENATO

I lavori dell'aula del Senato riprenderanno martedì alle 16 con la discussione della relazione sulle prospettive di riforma del sistema di gestione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, approvata dalla commissione d'inchiesta sul fenomeno della mafia.L'esame continuerà nella seduta delle 20,30.

Mercoledì, invece, dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 16,30 alle 20 è in programma la discussione del disegno di legge sulle imprese artigiane e l'esame delle mozione sulla promozione di un "Patto globale per il cibo" per Expo 2015, sugli impianti di rigassificazione (in particolare sulla centrale elettrica di Civitavecchia) e sul sistema di comunicazione satellitare Muos.

Giovedì nelle sedute delle 9,30 e delle 14 è previsto il seguito dell'esame degli argomenti previsti nella giornata precedente e non conclusi. Alle 16, invece, le interrogazioni a risposta immediata. (Public Policy)

SOR

 

© Riproduzione riservata