Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Che succede in Parlamento questa settimana

Che succede in Parlamento questa settimana 25 settembre 2017

ROMA (Public Policy) - L'aula della Camera torna a riunirsi alle 11,30 per il seguito delle discussioni generali su vari provvedimenti, tra cui ddl Codice antimafia, e il ddl di ratifica di accordi internazionali (Atto di Ginevra dell'Accordo dell'Aja concernente la registrazione internazionale dei disegni e modelli industriali, Italia-Croazia sulla cooperazione transfrontaliera di polizia, Protocollo recante modifiche alla Convenzione tra Italia e Filippine per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire l'evasione fiscale). Infine, discussione generale sulla mozione in ordine ai criteri di ripartizione del fondo di solidarietà comunale, anche nell'ottica dell'attuazione della riforma del federalismo fiscale.

Domani (dalle 15) e mercoledì riprende l'esame, con voto, della pdl Startup, del Protocollo addizionale di Nagoya - Kuala Lumpur, in materia di responsabilità e risarcimenti, del ddl Codice antimafia e della pdl Ciclabilità, oltre alle ratifiche di accordi internazionali all'odg di oggi.

Sempre mercoledì è prevista la discussione generale del Rendiconto 2016 e Assestamento 2017.

Giovedì prosegue l'esame dei punti all'odg nei giorni precedenti, a cui si aggiungono l'esame della pdl Cannabis e della legge elettorale (se conclusa in commissione Affari costituzionali).

Integrano l'ordine del giorno, le interpellanze e interrogazioni di domani alle 11; il question time mercoledì alle 15; le interpellanze urgenti venerdì alle 9,30.

AL SENATO

L'aula del Senato inizia a lavorare domani mattina alle 11 con l'esame delle mozioni sui monumenti commemorativi di Cristoforo Colombo.

Nel pomeriggio di domani, a partire dalle 16,30, e nelle giornate di mercoledì (9,30-13 e 16,30-20) e giovedì (9,30-14) l'aula proseguirà l'esame dei ddl ratifica di accordi internazionali definiti dalla commissione Esteri e si esprimerà sulle dimissioni dei senatori Patrizia Manassero (Pd) e Giuseppe Vacciano (Misto).

A seguire, l'ordine del giorno prevede, qualora le rispettive commissioni concludano il loro esame: la pdl Biotestamento; ddl delega sullo smaltimento dei fanghi in agricoltura; la Legge europea 2017; il ddl Fallimenti; il ddl Parchi.

Infine, giovedì alle 16 l'aula del Senato svolgerà, come di consueto, interpellanze e interrogazioni. (Public Policy) RED

© Riproduzione riservata