Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Che succede in Parlamento questa settimana

Che succede in Parlamento questa settimana 30 marzo 2015

ROMA (Public Policy) - L'aula della Camera riprenderà i lavori martedì alle 10,30 per le dichiarazioni di voto e il voto finale sul dl Terrorismo. Seguirà l'esame del ddl Tortura, delle mozioni sul Mezzogiorno e della proposta di legge per favorire l'integrazione sociale dei minori stranieri residenti in Italia mediante l'ammissione nelle società sportive appartenenti alle federazioni nazionali, alle discipline associate o agli enti di promozione sportiva.

Mercoledì l'aula sarà convocata per proseguire l'esame degli argomenti non conclusi e per iniziare l'esame ddl delega Terzo settore. Alle 15 ci sarà il question time. Giovedì i lavori proseguiranno con gli argomenti non conclusi ma il calendario non prevede votazioni da giovedì 2 a martedì 7 compresi. Venerdì alle 9 ci sarà lo svolgimento di interpellanze urgenti.

AL SENATO
L'aula del Senato inizia a lavorare martedì, a partire dalle 16 e fino alle 20, con il seguito della discussione sul ddl anticorruzione (dichiarazioni di voto finali previste mercoledì). I lavori dell'assemblea di Palazzo Madama riprenderanno mercoledì, 9.30-13 e dalle 16, e giovedì dalle 9,30.

All'ordine del giorno, dopo il ddl anticorruzione, il ddl pa, il ddl misure cautelari personali e il collegato agricoltura. Dovrebbero essere previste anche le votazioni sulla proposta della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari di concedere l'autorizzazione a procedere per reati ministeriali nei confronti dell'ex ministro Altero Matteoli e altri coindagati. (Public Policy) RED

© Riproduzione riservata