Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Che succede in Parlamento questa settimana

parlamento 09 giugno 2014

ROMA (Public Policy) - I lavori dell'Aula della Camera riprendono lunedì alle 14 con l'esame del ddl sulla partecipazione a Banche multilaterali di sviluppo per l'America latina e i Caraibi e, a seguire, con quello delle mozioni sulle vittime dell'amianto e sulla semplificazione normativa e amministrativa. Quindi l'Aula inizierà la discussione generale sui ddl di ratifica dell'accordo tra Stati membri dell'Ue sui fondi 2014-2020 in applicazione dell'Accordo di partenariato e sull'accord per la creazione del blocco funzionale dello spazio aereo Blue Med tra Italia, Cipro, Grecia e Malta.

Martedì l'Aula si riunirà quindi alle 9,30 per lo svolgimento di interrogazioni e di interpellanze e poi dalle 11 assegnerà a una commissione in sede legislativa la proposta di legge "norme transitorie per l'applicazione della sospensione del procedimento penale nei confronti degli irreperibili". Quindi proseguirà l'esame della legge di delegazione europea 2013, della legge europea 2013 e della ddl sulla partecipazione a Banche multilaterali di sviluppo per l'America latina e i Caraibi. Quindi proseguirà l'esame delle mozioni e delle conversioni di ratifica del giorno prima.

Mercoledì e giovedì l'Aula proseguirà con il seguito dell'esame dei punti non conclusi. Alle 15 di mercoledì quindi ci sarà, come di consueto il Question time e, a seguire, approderà in Aula il decreto che stanzia nuove risorse per le popolazioni colpite dalle alluvioni di inizio anno. Giovedì alle 12 invece l'Assemblea di Montecitorio, in seduta comune con il Senato, procederà alla votazione per l'elezione di due giudici della Corte costituzionale. Venerdì, con seduta di mattina e di pomeriggio, approderà quindi in Aula il dl Irpef, licenziato dal Senato (con voto di fiducia) giovedì scorso.

AL SENATO
L'Aula del Senato riprenderà i lavori martedì alle 16,30 con l'esame del decreto che proroga tre commissari del sud per il completamento di opere pubbliche. Mercoledì l'Assemblea si riunisce nuovamente dalle 9,30 alle 13,30 per il seguito dell'esame del dl proroga commissario e con la votazione sulle dimissioni presentate dalle senatrici Laura Bignami e Maria Mussini.

Quindi dalle 16,30 alle 20 è calendarizzata per l'Aula la discussione sul ddl Anticorruzione. Giovedì l'Aula di palazzo Madama è convocata per le 9,30 con la discussione della mozione sull'operazione Mare Nostrum. Alle 12 quindi ci sarà la votazione, in seduta comune con la Camera, per l'elezione di due giudici della Corte costituzionale. Alle 16 ci sarà il question time al ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, su iniziative e modelli per la valorizzazione del patrimonio culturale e su interventi per la promozione del settore turistico. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata