Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Che succede questa settimana in Parlamento

parlamento 26 maggio 2014

ROMA (Public Policy) - L'Assemblea della Camera riprenderà i lavori oggi alle 15, con eventuale prosecuzione notturna, con la discussione generale della proposta di legge sul divorzio breve. Seguirà la discussione della mozione per il rilancio del settore dell'apicoltura e delle mozioni volte a ridurre gli sprechi alimentari.

Martedì -  Domani l'aula è fissata alle 11 per interpellanze e interrogazioni. Alle 16 prosegue l'esame del decreto che proroga di un anno gli Ospedali psichiatrici giudiziari (Opg). Seguirà l'esame delle leggi europee 2013, secondo semestre e la pdl sul divorzio breve. In calendario anche il seguito della discussione della mozione sull'apicoltura e sugli sprechi alimentari; l'esame della questione pregiudiziale al dl Presidi. L'aula sarà poi chiamata a esprimersi sulla richiesta della calendarizzazione di urgenza della proposta di legge (presentata dal M5s) per la soppressione di Equitalia.

Mercoledì e giovedì - Mercoledì e giovedì, con eventuale prosecuzione notturna, ci sarà il seguito dell'esame degli argomenti previsti nelle giornate precedenti e non conclusi. Mercoledì alle 15, come di consueto, il question time e a seguire il dl Presidi.

Venerdì - L'assemblea della Camera si riunirà infine venerdì mattina alle 9 per lo svolgimento di interpellanze urgenti.

Al Senato

L'Aula del Senato tornerà a riunirsi domani alle 16,30 con l'esame delle ratifiche delle convenzioni tra: Italia e Corea per evitare le doppie imposizioni e per prevenire le evasioni fiscali in materia di imposte sul reddito; tra Italia ed Estonia sulla lotta contro la criminalità organizzata, il terrorismo ed il traffico illecito di droga; tra Italia e Istituto universitario europeo.

Mercoledì l'Aula di palazzo Madama tornerà a riunirsi dalle 9,30 alle 13,30 e poi dalle 16,30 alle 20 per l'esame dei ddl Anticorruzione. L'ordine del giorno prevede, a seguire nei giorni successivi, l'approdo in Aula del dl Irpef (che potrebbe però slittare alla settimana successiva), del ddl Istituzione di una commissione di inchiesta sull'uccisione di Aldo Moro, del ddl Istituzione del Giorno del dono. Inoltre è prevista la discussione delle mozioni sulla riorganizzazione della rete diplomatico consolare. Giovedì poi dalle 9,30 alle 14 l'Aula del Senato proseguirà l'esame degli argomenti non conclusi. Alle 16 quindi ci sarà il question time. (Public Policy)

SOR-VIC

 

 

© Riproduzione riservata