Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il cicloturismo finirà nella proposta sulla ciclabilità, forse

bici 25 settembre 2017

ROMA (Public Policy) - Alcuni dei contenuti della proposta di legge sul cicloturismo potrebbero confluire nella pdl per la creazione di una legge quadro sulla ciclabilità, attesa in aula alla Camera.

Quest'ultimo provvedimento è stato licenziato giovedì scorso dalla commissione Trasporti della Camera, nonostante non ci sia ancora il parere della commissione Bilancio.

La proposta di legge sul cicloturismo, invece, è bloccata da tempo in commissione Ambiente alla Camera, nonostante il lavoro sugli emendamenti sia stato concluso, a causa di problemi di copertura.

Paolo Gandolfi (Pd), relatore alla pdl Ciclabilità, in commissione Trasporti, ha sostenuto che "sono maturate le condizioni per pervenire, attraverso un'idonea attività emendativa in assemblea che la commissione potrebbe intraprendere in prima persona, per rispondere a una esigenza, manifestata dalle diverse forze politiche, di includere i principali contenuti della proposta di legge concernente la mobilità dolce, auspicabilmente senza ulteriori intoppi relativi ai profili finanziari". (Public Policy) NAF

© Riproduzione riservata