Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Codice Appalti, ecco l'elenco Mit delle opere specialistiche

appalti 15 novembre 2016

ROMA (Public Policy) - Dagli impianti tecnologici, alle superfici decorate dei beni culturali, dagli impianti elettromeccanici trasportatori, fino alle barriere stradali di sicurezza (tipo i guard rail) e le barriere paramassi.

Sono alcune delle 15 opere specialistiche, quelle cioè per le quali sono necessari lavori o componenti di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica.

L'elenco è contenuto del decreto del Mit attuativo del Codice appalti, preso in visione da Public Policy.

Per queste opere, come stabilisce lo stesso Codice, non è permesso l'avvalimento qualora il loro valore superi il 10% dell'importo totale dei lavori e il subappalto non può superare il 30% dell'importo totale.

continua -in abbonamento

FRA

© Riproduzione riservata