Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Codice appalti, Nencini: obbiettivo approvare legge delega entro 2015

appalti 30 settembre 2014

ROMA (Public Policy) - "La nostra idea è quella di approvare la legge delega per la riforma del Codice degli appalti prima della fine del 2015". Lo ha detto Riccardo Nencini, vice ministro dei Trasporti, durante un convegno sul Codice degli appalti organizzato dal gruppo Pd al Senato. L'iter della delega inizierà al Senato, ha aggiunto Nencini, dove si punta all'approvazione entro novembre, mentre si prevede di chiudere il passaggio alla Camera a primavera prossima.

Affinché "possa essere efficace", la riforma deve essere affiancata dalla revisione del Titolo V della Costituzione, "accentrando allo Stato almeno le opere che hanno una valenza sovraregionale", ha spiegato il viceministro. "Le grandi opere devono essere in capo allo Stato", ha ribadito Nencini. (Public Policy)

FRA

© Riproduzione riservata