Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

La commissione Bilancio ha bocciato 65 emendamenti del collegato Ambiente

vaccari 10 settembre 2015

ROMA (Public Policy) - La commissione Bilancio del Senato ha bocciato 65 proposte emendative - dagli articoli 29 all'articolo 38 -, compreso un emendamento del relatore Stefano Vaccari (Pd, nella foto) all'articolo 29 sui rifiuti di prodotti da fumo e gomme da masticare.

L'emendamento era una riformulazione di una proposta precedentemente presentata ed è stata bocciata dalla 5a commissione di Palazzo Madama ai sensi dell'articolo 81 della Costituzione.

La proposta del relatore - in sintesi - agiva sul divieto di gettare gomme da masticare estendendolo anche ai "rifiuti di piccolissime dimensioni", punito dunque con "una sanzione amministrativa pecuniaria da euro trenta a euro centocinquanta", come in precedenza, ma con aumento fino al doppio della sanzione se la trasgressione riguarda i "prodotti da fumo".

L'emendamento lasciava inalterata la previsione per cui il 50% delle risorse derivante dalle sanzione verrà utilizzato per "apposite campagne di informazione da parte degli stessi comuni, volte a sensibilizzare i consumatori sulle conseguenze nocive per l'ambiente derivanti dall'abbandono dei mozziconi dei prodotti da fumo, nonché alla pulizia del sistema fognario urbano". (Public Policy) NAF

© Riproduzione riservata