Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

"Più lavoro agile per i dipendenti Pa"

smartworking 04 agosto 2016

ROMA (Public Policy) - Più smartworking, "lavoro agile", per i dipendenti pubblici.

Lo chiede la commissione Affari costituzionali alla Camera con il parere sul dlgs per la riforma del Codice dell'amministrazione digitale. Nel dettaglio, i deputati chiedono al governo di inserire nel decreto Madia l'incentivo all'utilizzo dei telefoni cellulari nelle P.a.

Un doppio canale per evitare che i dipendenti siano scoraggiati dall'utilizzo dei cellulari: in ufficio potranno utilizzare non solo lo smartphone aziendale, ma anche quello personale senza incorrere in richiami da parte del dirigente responsabile.

Il testo Madia ora tornerà alla Funzione pubblica per alcuni ritocchi. In Consiglio dei ministri potrebbe essere approvato in via definitiva tra il 10 e l'11 agosto. (Public Policy) SOR

© Riproduzione riservata