Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Le condizioni della Camera per il via libera al dlgs Foia

foia pa 21 aprile 2016

di Sonia Ricci

ROMA (Public Policy) - La commissione Affari costituzionali alla Camera ha approvato le sue condizioni riguardo al dlgs Madia sul Foia. Dopo il via libera del Senato infatti è arrivato l'ok di Montecitorio.

Vediamo nel dettaglio le richieste che il governo probabilmente recepirà.

STOP SILENZIO-DINIEGO
"Eliminare" dal dlgs P.a. sul Foia "il silenzio-diniego e prevedere che il rifiuto debba essere motivato da parte dell'amministrazione".

SÌ RICORSO ALTERNATIVO AL TAR
Sì al ricorso stragiudiziale per le controversie tra cittadini e P.a. sull'accesso agli atti, alternativo al ricorso al Tar.

continua - in abbonamento

@ricci_sonia

© Riproduzione riservata