Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Toh, nulla di fatto per il ddl Concorrenza. Se ne riparla martedì

concorrenza 07 luglio 2016

di Viola Contursi

ROMA (Public Policy) - Nulla di fatto anche giovedì mattina, in commissione Industria al Senato, sul ddl Concorrenza.

Come riferisce il relatore Ap Luigi Marino "abbiamo chiesto alla commissione Bilancio il riesame dei nostri emendamenti su cui ieri è stato espresso parere negativo, alla luce delle nuove relazioni tecniche inviate" dai ministeri.

"Pensiamo - ha aggiunto Marino - di poter essere pronti per martedì prossimo così da dedicare la prossima settimana agli ultimi voti e chiudere il provvedimento in commissione".

Il testo, atteso in aula il 12, approderà invece nell'assemblea di Palazzo Madama il 19 luglio.

Mercoledì la commissione Bilancio ha bocciato, per ex articolo 81, quindi per problemi di copertura, gli emendamenti dei relatori su: delega al governo per la riforma di Ncc e Uber, delega per l'obbligatorietà delle scatole nere sulle auto, Sistema nazionale di monitoraggio della logistica.

continua - in abbonamento

@VioC

© Riproduzione riservata