Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Per integrare gli immigrati, "un docente ogni 25 alunni"

immigrazione 23 aprile 2015

ROMA (Public Policy) - Un docente per ogni 5 alunni "con necessità di prima alfabetizzazione" e uno ogni 25 alunni "di recente immigrazione" (che sono in Italia da meno di 3 anni". È quanto chiede Sel con un emendamento al ddl Scuola depositato in commissione Cultura alla Camera.

Lo Stato dovrà quindi assicurare alle scuole i fondi e le risorse necessarie "per garantire agli alunni e alle alunne migranti almeno un'ora alla settimana di insegnamento della lingua e della cultura madre", aperta alla partecipazione di tutti gli alunni, e per realizzare percorsi di accoglienza, orientamento e supporto a favore delle loro famiglie.

Inoltre, con l'emendamento viene chiesto di istituire un Fondo per l'alfabetizzazione dei migranti presso il Miur per il quale dovranno essere stanziati 12 milioni di euro per il 2015 e 35 milioni a decorrere dal 2016. (Public Policy) SOR

© Riproduzione riservata