Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

DEBITI PA, BASSANINI: 90 MILIARDI SUBITO ATTRAVERSO CDP

debiti pa 21 maggio 2013

(Public Policy) - Roma, 21 mag - Con l'intervento della Cdp
e la modifica del decreto all'esame del Parlamento sarebbe
possibile pagare subito 90-100 miliardi di debiti
commerciali della Pubblica amministrazione nei riguardi
delle imprese. Franco Bassanini, presidente della Cassa
depositi e prestiti, ha lanciato la proposta alla
presentazione del Rapporto Abi sul settore bancario.

Bassanini si è ispirato a quanto fatto in Spagna per 30
miliardi di euro, facendo lievitare il Pil dell'1%.
Questo l'iter, che passa attraverso la garanzia dello Stato
sui debiti della Pa: le imprese cedono il credito alle
banche e queste lo passano alla Cdp "a prezzo pieno". La Cdp
inserisce il credito tra i mutui della singola
amministrazione, "a patto di avere garanzia della delega di
pagamento".

Il tutto "evitando di ricorrere all'azzardo morale della
copertura con titoli di Stato". (Public Policy)

ABA

© Riproduzione riservata