Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Decreto Partecipate bis, segnatevi la data del 19 maggio

partecipate 10 maggio 2017

ROMA (Public Policy) - Venerdì 19 maggio il decreto correttivo della riforma della Partecipate potrebbe ricevere l'ultimo via libera del Consiglio dei ministri. Lo riferiscono fonti di Governo.

A quanto si apprende, il ministero della Pubblica amministrazione si prepara a presentare per quel giorno il testo definitivo del decreto Partecipate bis, che sarà ritoccato rispetto alla versione originaria. Quasi sicuramente, infatti, cambierà il termine per la tagliola delle società inutili o in rosso.

Al 30 settembre dovrebbe essere fissato il termine per gli enti locali di presentare il piano di razionalizzazione delle partecipazioni che non hanno i requisiti per rimanere in vita. Al momento, viene riferito, manca il parere della commissione Bilancio al Senato sul testo. (Public Policy) SOR

© Riproduzione riservata