Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il decreto del governo sui giochi slitta, ecco perché

videogiochi 19 febbraio 2015

ROMA (Public Policy) - Dovrebbe slittare la presentazione da parte del governo del dlgs sui Giochi, atteso al prossimo Consiglio dei ministri. Da quanto si apprende da fonti parlamentari, il governo avrebbe bisogno di qualche giorno in più e nei prossimi giorni dovrebbe essere fatta una riunione congiunta ad hoc delle commissioni Finanze di Camera e Senato con il sottosegretario Pier Paolo Baretta, che si occupa della stesura del testo.

Al prossimo Cdm, quindi, salvo imprevisti, il governo dovrebbe portare solo tre dlgs di attuazione della Delega fiscale: uno sul catasto, uno sulla fatturazione elettronica e uno su internazionalizzazione delle imprese e cooperative compliance. (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata