Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Destinazione Italia, emendamento relatori: sconto 19% libri anche per ebook

libri 04 febbraio 2014

ROMA (Public Policy) - Il bonus libri sarà destinato ai soli studenti di liceo, avrà la forma del voucher e potrà riguarda anche i testi digitali. È quanto prevede un emendamento dei relatori al dl Destinazione Italia approvato dalle commissioni Finanze e Attività produttive alla Camera.

Il credito d'imposta è istituito sui redditi degli esercizi commerciali di vendita al dettaglio e non più su quelli delle persone fisiche e giuridiche. L'emendamento restringe così la platea di chi può usufruire dello sconto, fissato nel 19%, previsto inizialmente per tutta la popolazione. Per l'anno scolastico 2014-15, il ministero del'Istruzione "fissa per ogni studente" di liceo l'importo disponibile. "I dirigenti scolastici - si legge nell'emendamento - rilasciano a ciascuno studente un buono sconto, utilizzabile ai fini dell'ottenimento di una riduzione di prezzo del 19% per l'acquisto di libri". Il voucher non può essere utilizzato per i testi scolastici, mentre può riguardare gli ebook. (Public Policy)

FRA

© Riproduzione riservata