Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Destinazione Italia, Pd: dopo 5 anni senza incidenti, tariffa unica Rc auto

rc auto 24 gennaio 2014

ROMA (Public Policy) - "Per la Rc Auto, dopo 5 anni senza incidenti, tariffa unica in tutta Italia". Lo prevede un emendamento Pd (a firma Leonardo Impegno) al decreto Destinazione Italia. "Il decreto - spiega impegno in una nota - non affronta il problema dei costi alti per gli automobilisti, il prezzo delle polizze è intollerabile, soprattutto al Sud, in particolare nella provincia di Napoli. Il maggior costo delle polizze, dovuto al tasso di sinistri in un territorio, si scarica poi sugli automobilisti virtuosi a cui sale il costo dell'assicurazione".

Per questo "ho proposto di introdurre l'obbligo per le compagnie assicuratrici di applicare una tariffa unica nazionale (la più bassa) a tutti gli assicurati che abbiano superato i 5 anni consecutivi senza incidenti: un premio senza frontiere geografiche". Ma non solo, tra gli emendamenti Pd c'è quello per "raddoppiare, per gli assicurati delle regioni in cui è stata registrata la maggiore sinistrosità, gli sconti praticati dalle compagnie assicurative a coloro che sottoscrivono clausole contrattuali come l'installazione della scatola nera, il divieto di cessione credito, ecc" . "Infine - conclude - le compagnie devono pubblicare le tariffe in modo trasparente per impedire che agenzie della stessa compagnia possano, nello stesso territorio, e alla stessa persona, praticare due prezzi differenti, utilizzando la pratica degli sconti". (Public Policy)

SOR

© Riproduzione riservata