Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

C'è un tempo per tutto, anche per la Dis-coll

imprevisti monopoli 24 febbraio 2017

ROMA (Public Policy) - Arriverà martedì l'emendamento del Governo al ddl Autonomi per rendere strutturale la Dis-coll, l'indennità di disoccupazione per i collaboratori. È quanto apprende Public Policy. Con l'approvazione del dl Milleproroghe la misura è stata prorogata a giugno 2017, mentre il veicolo normativo scelto per renderla strutturale è proprio il ddl Autonomi.

Al momento sono in corso le valutazioni della Ragioneria dello Stato. Da quanto si apprende, il Governo dovrebbe optare per una norma subito applicativa invece che una delega (opzione che pure è stata presa in considerazione).

La commissione Lavoro alla Camera si è riunita giovedì per l'esame del provvedimento al termine dei lavori dell'aula, esaminando gli emendamenti alla prima parte del provvedimento (le proposte di modifica sul lavoro agile sono già state affrontate), escluso l'articolo 6, in attesa appunto delle valutazioni sulla Dis-coll.

Sono una decina gli emendamenti che dovrebbero essere approvati, dopo una riformulazione del relatore, Cesare Damiano (Pd). (Public Policy) FRA

© Riproduzione riservata