Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dissesto, Gabrielli: il problema di comunicazione non si risolve con i miei tweet

veneto alluvione 30 ottobre 2014

ROMA (Public Policy) - "Sulla comunicazione ho sentito che il problema è Gabrielli che non ha un profilo Facebook e non ha Twitter. Qui si fa della confusione fra la comunicazione del rischio e dell'emergenza, che è la comunicazione puntuale. Il cittadino non ha bisogno di vedere il tweet di Gabrielli - 'stateve accuorti, sta a piovere' - ma ha bisogno di sapere se il sottopasso che usa ogni giorno è precluso e questo non lo posso fare io, lo deve fare il sindaco".

A dirlo è stato il capo dipartimento della Protezione civile, Franco Gabrielli, nel corso di una audizione davanti le commissioni Lavori pubblici e Ambiente del Senato, sulle conseguenze dei recenti eventi che hanno interessato i territori di Genova, di Parma e della provincia di Grosseto.

Gabrielli è quindi tornato a chiedere che ai sindaci si diano gli strumenti per affrontare le emergenze. (Public Policy)

NAF

© Riproduzione riservata