Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dl Art bonus, esteso l'incentivo per il restauro dei vecchi cinema

cinema 08 luglio 2014

ROMA (Public Policy) - Il credito d'imposta del 30%, per il biennio 2015/16, sui costi per il restauro e l'adeguamento strutturale e tecnologico delle sale cinematografiche continuerà ad essere riconosciuto ai cinema esistenti almeno dal 1° gennaio 1980, anche a quelli dotati di più di due schermi.

Lo prevede un emendamento del Pd al decreto Cultura e turismo approvato dall'Aula della Camera con il parere favorevole delle relatrici, entrambe Pd, Emma Petitti e Maria Coscia. (Public Policy)

Tutto sul decreto Art bonus, con gli emendamenti approvati e il lavoro in aula, in abbonamento.

NAF

© Riproduzione riservata