Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dl Fallimenti, arriva la stretta sulle ferie degli avvocati

giustizia 17 luglio 2015

ROMA (Public Policy) - Stretta sulle ferie degli avvocati amministrativisti, che dovranno tornare al lavoro dal 1° settembre. Lo prevede un emendamento al dl Fallimenti, a firma del relatore David Ermini (Pd), riformulato e approvato in commissione Giustizia alla Camera.

La modifica prevede quindici giorni in meno per la sospensione dei termini processuali in cui non potranno essere celebrate udienze.

L'emendamento specifica, inoltre, che le norme 2014 sul taglio delle ferie dei magistrati (massimo 30 giorni) varranno anche per gli avvocati dei Tar e del Consiglio di Stato. Il nuovo periodo della sospensione feriale dei tribunali andrà dal 1° al 31 agosto e non più fino al 15 settembre. (Public Policy) SOR

© Riproduzione riservata