Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

DL FARE 2, NUOVA BOZZA: ENTRO 2016 BANDO GARA PER CENTRALE CARBONE NEL SULCIS

DL FARE 2, NUOVA BOZZA: ENTRO 2016 BANDO GARA PER CENTRALE CARBONE NEL SULCIS 24 settembre 2013

DL FARE 2, NUOVA BOZZA: ENTRO 2016 BANDO GARA PER CENTRALE CARBONE NEL SULCIS

Su Public Policy, in abbonamento, tutta la bozza

(Public Policy) - Roma, 24 set - La Regione Sardegna può
bandire, entro il 30 giugno 2016, una gara per la
realizzazione di una centrale a carbone dotata di una
sezione per la cattura e lo stoccaggio dell'anidride
carbonica prodotta, da realizzare nell'area del Sulcis
Iglesiente. È quanto prevede la prima parte dell'articolo 10
della nuova bozza del dl Fare 2, allo studio del ministero
dello Sviluppo economico.

Al vincitore della gara, prevede sempre la bozza, sarà
assicurato per venti anni - a partire dal primo anno di
esercizio della centrale - un incentivo pari a 30 euro/MWh,
rivalutato sulla base dell'inflazione calcolata sull'indice
Istat, fino a un massimo di 2.100 GWh/anno.

Inoltre, prevede la bozza del dl Fare 2, il vincitore della
gara dovrà sottoporsi ad un audit esterno
, su base annuale,
che assicuri che non ci siano sovracompensazione rispetto ai
costi effettivamente sostenuti e costituisca la base per il
necessario aggiustamento ex post dell'incentivo erogato".
Nella bozza si prevede che "gli oneri sono a carico del
sistema elettrico tramite prelievo in tariffa". (Public
Policy)

SOR

© Riproduzione riservata