Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

DL IMU, INIZIA IL VOTO IN AULA ALLA CAMERA. NOVE GLI EMENDAMENTI DEI RELATORI

DL IMU, RIPRESO ESAME NELL'AULA DEL SENATO. OGGI VOTO FINALE 14 ottobre 2013

DL IMU, INIZIA IL VOTO IN AULA ALLA CAMERA. NOVE GLI EMENDAMENTI DEI RELATORI

(Public Policy) Roma, 14 ott - È iniziato nell'Aula della Camera il voto sugli emendamenti del dl Imu. Oltre al centinaio di emendamenti arrivati questa mattina dai gruppi, i relatori ne hanno proposto nove nuovi, accolti dalle commissioni Bilancio e Finanze alla Camera e presentati come emendamenti delle commissioni. Si va dall'aumento delle detrazioni per le polizze vita all'assimilazione alla prima rata delle abitazioni date in comodato d'uso ai parenti di primo grado in linea diretta.

Modifica, quest'ultima, che le commissioni hanno deciso però di accantonare per approfondire la discussione. È stato invece presentato e subito ritirato l'emendamento di Scelta civica, ripresentato in Aula, che proponeva il raddoppio delle detrazioni per la prima e la seconda rata Imu al posto dell'esenzione totale prima rata.

"Sul filo di lana - spiega Zanetti - il governo ha accettato le nostre richieste e si è impegnato ad approvare, al termine dell'esame del decreto Imu, unordine del giorno che lo impegna a non utilizzare alcun tipo di aumento di prelievo fiscale per coprire l'auspicata, ma ancora non avvenuta, abrogazione della seconda rata". (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata