Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dl Irpef, bozza: stop sconti postali a partiti anche fuori campagna elettorale

soldi 18 aprile 2014

ROMA (Public Policy) - Niente più tariffe agevolate per le spedizioni postali per i partiti, anche al di fuori del periodo della campagna elettorale. Una bozza aggiornata del dl Irpef-spending review in possesso di Public Policy, ma comunque passibile di ulteriori modifiche, non solo prevede l'abolizione dell'esenzione postale durante le campagne elettorali (quindi anche le prossime europee) ma elimina anche quel comma del dl Finanziamento ai partiti che estende questi benefici anche, limitatamente al mese di aprile, alle comunicazioni individuali e al pubblico dei partiti iscritti nel registro dei partiti politici, per richiedere il versamento del 2 per mille a proprio favore. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata