Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Decreto Scuola, prorogabili al 2018 contratti a tempo per ricercatori

DL ISTRUZIONE, PROROGABILI AL 2018 CONTRATTI A TEMPO PER RICERCATORI 23 ottobre 2013

DL ISTRUZIONE, PROROGABILI AL 2018 CONTRATTI A TEMPO PER RICERCATORI

(Public Policy) Roma, 23 ott - I contratti di lavoro a tempo determinato stipulati a favore di ricercatori, tecnologi e figure di supporto impiegate presso gli enti di ricerca potranno essere prorogati fino al 2018. A stabilirlo gli emendamenti presentati da Pdl e Pd al dl Istruzione e approvati dalla commissione Cultura della Camera dove il decreto è in esame in sede referente.

L'emendamento incide sull'art.23 relativo al personale degli enti di ricerca per tutelare rapporti contrattuali diversi da quello a tempo indeterminato già considerati dal testo base del provvedimento che autorizza l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ad assumere 200 persone nel quinquennio 2014-2018 200 persone fissandone i limiti di spesa. Nel dettaglio come disposto dalla modifica l'Ingv potrà prorogare i contratti a tempo determinato già stipulati nei confronti del personale degli enti di ricerca alla data di entrata in vigore del decreto fino al completamento delle procedure per l'assunzione dello stesso personale e comunque non oltre il 2018 senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica".

La proroga, inoltre, potrà "essere disposta in relazione al proprio effettivo fabbisogno, alle risorse finanziarie disponibili - si legge nel testo dell'emendamento - e in coerenza con i requisiti relativi alle professionalità da assumere a tempo indeterminato". (Public Policy)

FLA

© Riproduzione riservata