Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dl Lavoro, divisioni M5s. Rizzetto-Rostellato non partecipano al voto sulle proroghe

rizzetto m5s 15 aprile 2014

ROMA (Public Policy) - Il gruppo Movimento 5 stelle alla Camera si divide sul decreto Lavoro. A quanto si apprende, ieri sera il deputati 5 stelle si sono riuniti per discutere su quali emendamenti Del gruppo puntare nella votazione di oggi in commissione. Ma su alcuni temi, in particolare la riduzione o meno delle proroghe per il contratto a termine (ora 8 secondo il dl).

Una parte del gruppo - riferisce un deputato M5s - non vuole la riduzione ma la loro cancellazione totale. Anche sulla formazione pubblica per l'apprendistato il Movimento è diviso, visto che per alcuni l'articolo 2 (che se ne occupa) dovrebbe essere soppresso in toto. Secondo quanto riferito, quanto saranno posti in votazione gli emendamenti sulle proroghe (all'articolo 1) non parteciperanno al voto i deputati Walter Rizzetto (nella foto) e Gessica Rostellato. Probabilmente, però, durante l'esame di oggi saranno accantonati i primi due articoli del decreto. (Public Policy)

SOR

© Riproduzione riservata