Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

DL SVILUPPO BIS: CAMBIA PAGAMENTO INTERESSI MONTI-BOND

30 novembre 2012

(Public Policy) - Roma, 30 nov - Cambia il pagamento dei
cosiddetti Monti-bond, ovvero gli strumenti finanziari
governativi introdotti dalla spending review. Lo stabilisce
un emendamento al dl Sviluppo bis depositato in commissione
Industria al Senato e presentato dai relatori.

Nell'emendamento che sostituisce l'intero articolo 34 del
decreto si legge: "Gli interessi sono pagati in forma
monetaria fino a concorrenza del risultato dell'esercizio
come risultante dall'ultimo bilancio dell'emittente (ovvero
la Monte dei Paschi di Siena), al lordo degli interessi
stessi e dell'eventuale relativo effetto fiscale e al netto
degli accantonamenti per riserve obbligatorie".

"Gli eventuali interessi eccedenti il risultato
dell'esercizio - si legge ancora - sono corrisposti mediante
assegnazione al ministero del corrispondente valore nominale
di nuovi strumenti finanziari di nuova emissione o di azioni
ordinarie di nuova emissione valutate al valore di mercato".
(Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata