Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dlgs Servizio civile, ok dalla I commissione. A condizione che..

lavoro 22 dicembre 2016

ROMA (Public Policy) - Prevede un parere rafforzato delle Regioni per l'approvazione dei dpcm di approvazione dei Piani e per l'approvazione dei programmi di intervento del servizio civile universale.

È una delle condizioni contenuta nel parere espresso dalla commissione Affari costituzionali della Camera al dlgs sul servizio civile universale.

Il dlgs attua l'articolo 8 della delega sul terzo settore e - tra le altre cose - apre il servizio civile universale (non più nazionale, come oggi) ai cittadini degli altri Stati dell'Unione europea e - in aderenza con la giurisprudenza costituzionale sul punto - agli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia.

La richiesta fa seguito ai rilievi dei tecnici di Camera e Senato che chiedevano di modificare lo schema di decreto alla luce della recente giurisprudenza che, per motivi simili, ha portato i giudici della Corte costituzionale ad esprimersi negativamente su alcuni dei dlgs di riforma della Pubblica amministrazione.

continua -in abbonamento

NAF

© Riproduzione riservata