Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Manovra 2018 + dl Fisco: la doppia fiducia

camera 29 novembre 2017

ROMA (Public Policy) - Via libera con modifiche, da parte della commissione Bilancio del Senato, alla manovra finanziaria 2018.

Dopo una maratona notturna di sette ore, iniziata alle 22 e che si è conclusa alle 5 di questa mattina, la 5a commissione di Palazzo Madama ha portato a termine l’esame della legge di Bilancio e conferito mandato ai relatori Magda Zanoni (Pd) e Marcello Gualdani (Ap) a conferire in aula.

Il provvedimento sarà esaminato dall’aula a partire dalle 9,30 e, alla fine della discussione generale, il Governo porrà la questione di fiducia su un maxiemendamento. Contemporaneamente alla Camera è stata posta la fiducia anche sul dl Fisco, collegato alla manovra, che sarà così approvato in via definitiva entro la settimana.

La manovra, dopo l’ok da parte del Senato, dovrà invece passare alla Camera per la seconda lettura e poi tornare in Senato per ricevere, a ridosso di Natale, il via libera definitivo ed entrare quindi in vigore dal 1° gennaio 2018.

tutto sulla manovra 2018 - in abbonamento

VIC

© Riproduzione riservata