Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

I dubbi dei tecnici della Camera sul débat public 'corretto'

debat public infrastrutture 16 marzo 2017

ROMA (Public Policy) - Dubbi dei tecnici della Camera sulle novità introdotte dal dlgs correttivo del Codice appalti in merito al débat public.

In un dossier predisposto da Montecitorio si legge che il dlgs ha previsto che gli esiti del dibattito pubblico e le osservazioni raccolte vengano valutate in sede di predisposizione delle fasi successive di progettazione, e non più in sede di predisposizione del progetto definitivo.

La modifica, secondo i tecnici, "andrebbe valutata alla luce del relativo criterio di delega, il quale prevede che le osservazioni entrano nella valutazione in sede di predisposizione del progetto definitivo". (Public Policy) FRA

© Riproduzione riservata